Progetto letterario che si prefigge di essere punto d’incontro interculturale tra la letteratura italiana e quella straniera. Ogni volume amalgama due racconti scritti da due diversi autori – uno italiano,  uno straniero – e accompagnati da illustrazioni. Un confronto che non è una gara ma un “incastro”, non solo nell’idea dell’accostamento ma anche nella forma del libro: un tascabile “reversibile”. Lo scopo è quello di scovare talenti internazionali poco conosciuti in Italia e, allo stesso tempo, valorizzare gli autori nostrani, che non hanno nulla da invidiare ai loro colleghi di nazionalità straniera.

Visualizzazione di tutti i 3 risultati