47 gradini al buio
copertina e immagini

47 gradini al buio

Data di pubblicazione: novembre 26, 2015

Disponibile

€13.00

Ebook
Italiano
9788898739684

L’ebook

Una terribile leggenda aleggia sulla rocca di Castroverde: si mormora che di  notte i morti della cripta si alzino dalle loro tombe per unirsi al diavolo in festini allucinanti e osceni. In paese nessuno osa parlarne ad alta voce: il signore della rocca, Riccardo, è un tiranno crudele capace di tagliare la lingua al malcapitato che non sa tenerla a freno.
La morte della signora della rocca scuote la quiete del paesino di Castroverde e richiama l’unica figlia di Riccardo, Vittoria, dall’esilio impostole dal padre. L’arrivo di Vittoria e quello di un misterioso monaco vagabondo di nome Armando minacciano di riportare a galla gli orribili segreti di Castroverde che Riccardo per tutta la vita ha tentato di mantenere celati.

L’autore

LEGA-150x150Simone Lega nasce il 13 novembre 1978 a Siracusa. Da qualche anno affianca la passione per la programmazione informatica e il web design a quella per la narrativa noir. Ha pubblicato racconti in antologie (I corti seconda stagione, Edizioni XII; L’ira, La Lussuria, Perrone Editore; Mistero, Fratelli di razza, Il Mondo Digitale Editore) e su varie riviste (Lettere Meridiane, In-Out, I Siracusani, Cronaca Vera, Knife, Altrisogni). Vincitore del premio letterario USAM Showdown – racconto dell’anno 2009 e INarratori 2010. In ebook ha inoltre pubblicato La stanza delle grida, Le megere (Edizioni Graphe.it), e Perseguitata (Edizioni Origami). Per Nero Press Edizioni ha pubblicato nel 2014 il racconto lungo Salvanima.

Rassegna stampa

Se con Salvanima Simone Lega aveva dato vita ad un horror moderno, che si sviluppava tra computer e tecnologia, con 47 gradini al buio fa invece un salto indietro nel tempo, riportando il lettore ai tempi di regni e cavalieri, danze e arti magiche, per una storia veramente macabra e inquietante.

Simone Lega vi chiede silenzio, solitudine e concentrazione. Vi chiede di chiudere gli occhi appesantiti dal lavoro, cancellare dalla vostra memoria strade, auto, palazzi e città. Vi chiede di sentire, sotto al palmo della mano, le pietre umide di un castello, di udire gli ordini imperiosi che provengono dalle stalle, di percepire gli odori speziati e grassi che salgono dalle cucine. Vi chiede di udire lo scalpicciare degli zoccoli, l’odore del fumo dei camini. L’odore della paura. Perché, ve lo dico subito, in mezzo alla nebbia dei miei furiosi mal di testa, questo libro fa paura.

Leggi tuta la recensione su La Kate dei libri

Cupo, disperato, crudo, ma mai cinico, mai morboso, mai divertito della cattiva sorte che tocca ai personaggi, mai compiaciuto della violenza, inevitabile visto l’argomento, ma sempre con uno sguardo compassionevole, dolente, tanto da celebrare il genere, ma senza risultarne schiavo.

Leggi tutta la recensine su Bookkake

Info

Il link per il download verrà abilitato entro 48 ore dalla ricezione del pagamento. Vi verrà inviata una mail di conferma dell’avvenuto acquisto con il link alla vostra pagina personale da dove effettuare il download. Ogni download rimarrà disponibile sulla vostra pagina per 15 giorni. Per eventuali chiarimenti scrivere a: info@neropress.it.

Recensioni

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Visited 2112 times , 1 Visits today

Related Products