cover1
Copertine e Immagini

Le leggende del castello nero

Data di pubblicazione: gennaio 3, 2014

Disponibile

€9.00

Brossura con alette, copertina in cartoncino/190 pagine
Italiano
978-88-98739-02-8

Il libro

Vi presentiamo il primo titolo della collana Infinito, dedicata ai classici del gotico. Le leggende del castello nero, di Iginio Ugo Tarchetti, racchiudono l’essenza della narrativa gotica italiana di quel movimento controverso che fu la Scapigliatura. Citando dalla prefazione di Luigi Bonaro, cui è affidata la cura della collana Infinito, “la scrittura di Tarchetti si configurerebbe come un racconto del perturbante, volta alla ricerca del macabro, del demoniaco e dell’orrido, esplora la scomposizione estrema della carne e dello spirito, le nevrosi nascoste e attraverso visioni fantastiche estreme alla maniera degli scrittori teutonici contemporanei”.

All’interno del volume sono contenuti i racconti Le leggende del castello nero, i Fatali, La lettera U, Un osso di morto, Storia di una gamba, Il lago delle tre lamprede, ma – come fa giustamente notare lo stesso Bonaro, essi sono “restituiti all’attualità linguistica attraverso un editing critico ragionato che lascia intatto il testo originario, rendendolo tuttavia più moderno, fluido e fruibile ai lettori del 2013″.

E questo è l’intento di Nero Press Edizioni per questa collana. Non solo rispolverare classici del gotico, siano essi noti o dimenticati, ma renderli fruibili a tutti, ivi comprese quelle persone che oggi non si avventurerebbero mai nella lettura di testi poco attinenti al linguaggio moderno. Tutto questo, senza snaturarne l’anima.

L’autore

tarchettiIginio Ugo Tarchetti fu uno dei più importanti esponenti della Scapigliatura milanese. Anticonformista e tendente alla malinconia e alle fantasie macabre, ha lasciato diverse opere tra romanzi, racconti e poesie. Si tratta in certi casi di opere di critica sociale, spesso supportanti tesi antimilitariste, altre volte di racconti che presentano un certo gusto per il macabro, l’abnorme e il patologico, frutto in particolare della lettura delle opere di Poe e Hoffmann. Il suo capolavoro è però il romanzo Fosca, pubblicato postumo e terminato dall’amico Salvatore Farina.

Rassegna stampa

Info

La spedizione della copia cartacea è gratuita. Il volume verrà inviato con modalità “pieghi di libro” entro cinque giorni dall’avvenuto pagamento.

Per eventuali chiarimenti scrivere a: info@nerpress.it.

Recensioni

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Visited 1593 times , 1 Visits today

Related Products